Crystal alla ricerca di modi per riportare i casinò sulle navi da crociera

Two businessmen creating a plan with sticky notes

All’inizio di agosto18 mesi dopo il suo crollo, il Linea Crystal Cruises è stata riportata in vita con l’attesissimo debutto della sua prima coppia di navi rinnovate.

Società madre Gruppo di viaggio A&Kche ha acquisito Serenità di cristallo E Sinfonia di cristallo insieme ad alcune risorse in 2022, hanno anche parlato dei loro piani per costruire altre quattro navi da crociera. Due delle navi sarebbero progettate per scopi di spedizione mentre le altre due sarebbero utilizzate per l’esplorazione oceanica.

Ora anche la linea che per il momento è più popolare negli Stati Uniti ha espresso i suoi piani ripristinare i due casinò che erano parte integrante di due delle più grandi navi da crociera appartenenti all’operatore Crystal Cruises di Terzo trimestre 2024.

Colloqui attivi con un concessionario

UN Portavoce del cristallo ha chiarito che la direzione della linea è attualmente impegnata in trattative con un concessionario riguardo al modo in cui potrebbero riportare i due casinò che erano stati rimossi dalle due navi durante la ristrutturazione.

L’amministratore delegato di A&K Travel Group, Cristina Levis, hanno parlato dello spazio occupato dai casinò che, a loro avviso, era “troppo grande”. Usare un sondaggio dei passati ospiti della linea originaria, il nuovo management della Crystal ha cercato di stabilire la migliore linea d’azione per l’enorme spazio lasciato vacante dalla rimozione dei casinò dalle due navi da crociera messe all’asta il 7 giugno 2022.

Secondo i risultati del sondaggio, solo 5% di loro si rifiuterebbero di imbarcarsi su una nave da crociera che non dispone di un casinò funzionante. I risultati sono stati presentati ai consulenti di viaggio durante la vela inaugurale di Serenity che ha avuto luogo il 31 luglio da Marsiglia per una crociera nel Mediterraneo.

In risposta, i consulenti di viaggio hanno parlato dell’importanza di un casinò a bordo per molti dei loro ospiti, convincendo così il CEO Levis a ripensare la strategia della nuova linea e iniziare a cercare soluzioni.

La crociera shakedown della Symphony che continuò a navigare 1 settembre da Atene attraverso il Mediterraneo, il Nord Europa, il Canada, il New England, l’Alaska, i Caraibi, il Medio Oriente, l’Asia, l’Australia e la Nuova Zelanda.

La Levis ha colto l’occasione per esprimere i suoi nuovi piani per affrontare la questione dei casinò scomparsi sulle due navi, menzionando anche l’esistenza di una potenziale ubicazione per i due spazi di gioco. La nuova sede non occuperebbe tanto spazio quanto i casinò precedenti.

I Casinò, attualmente sostituiti dalle Lounge

Al momento, gli spazi casinò originali sulle navi sono stati sostituiti con spazi loungecon ulteriori piani gestionali per la loro trasformazione mostrare cucine dove si sarebbero svolte dimostrazioni di cucina.

Precedentemente di proprietà di Genting Hong Kong, Crystal Cruises è sfuggita al fallimento e alla liquidazione lo scorso anno. Il suo ritorno nel 2023 sotto la nuova proprietà di Gruppo Patrimonio tramite A&K Travel Group Ltd. e la gestione di VShips Tempo libero si prevede che inaugurerà una nuova era di “suite eccezionali, servizio eccezionale, ristorazione eccezionale ed esperienze eccezionali”.

In MarzoCristallo e Rete di viaggi firmata ha firmato un accordo che trasformerà quest’ultima nel pioniere della compagnia di crociere fornitore strategico di vendite e marketing.

BONUS DI BENVENUTO: 100% fino a 500€ + 200 giri gratis
BONUS: 100% sul primo deposito fino a 500€ + 200 free spin
BONUS: 100% sul primo deposito fino a 500€ + 200 giri gratis