DraftKings Folds Offerta per PointsBet US Assets

Fanatics' company logo and mobile version.

In una svolta sorprendente degli eventi, DraftKings Inc. ha annunciato il 28 giugno che non perseguirà più l’acquisizione delle attività statunitensi di PuntiBet Holdings Ltd. DraftKings ha espresso la sua gratitudine a PointsBet per il tempo e la collaborazione durante il processo.

Il tentativo fallito di DraftKings di acquisire PointsBet apre la strada ai fanatici

IL crollo del tentativo di DraftKings di acquistare PointsBet ha aperto le porte a un altro importante attore del settore. Fanatici, un noto rivenditore di articoli sportivi, è ora destinato a diventare il nuovo proprietario del braccio americano di PointsBet. I fanatici avevano inizialmente accettato un accordo del valore di circa $ 150 milioni per acquisire PointsBet. Tuttavia, in risposta all’offerta dell’ultimo minuto di DraftKings, l’offerta è stata aumentata a 225 milioni di dollari.

Questa non è la prima volta che DraftKings si ritira da un grosso accordo. In 2021la società ha annullato la sua proposta 22 miliardi di dollari acquisizione di Contenere, il proprietario di Ladbrokes, a causa di problemi normativi. Sembra che preoccupazioni simili possano aver avuto un ruolo nel crollo dell’affare PointsBet.

L’offerta di DraftKings, che non era vincolante, richiedeva la finalizzazione da entrambe le parti. Sebbene si siano svolte trattative tra PointsBet e DraftKings, lo sono state impossibilitato a raggiungere un accordo vincolante prima della scadenza del termine. Sembra che il motivo dell’offerta di DraftKings fosse quello di impedire a un concorrente con tasche profonde, come Fanatici, dall’entrare nel suo territorio. Tuttavia, sono circolate anche voci secondo cui l’offerta potrebbe essere stata alimentata da motivi personali derivanti dai falliti negoziati di fusione tra il CEO di DraftKings Jason Robins e il CEO di Fanatics Michael Rubin nel 2021.

Fanatici pronti a sconvolgere il mercato delle scommesse sportive, minacciando il dominio di DraftKings e FanDuel

Gli esperti del settore hanno ipotizzato il significato di L’ingresso dei fanatici nel mercato delle scommesse sportive. Con risorse sostanziali per lo sviluppo e il marketing del prodotto, supportate da un enorme database di clienti, Fanatics dovrebbe rappresentare una sfida significativa per i principali giganti del settore come DraftKings E FanDuello. Gli analisti ritengono che Fanatics potrebbe acquisire rapidamente una quota significativa del mercato una volta che il suo bookmaker verrà lanciato prima della stagione NFL 2023.

Azionisti di PointsBet sono programmati per votare il 30 giugno per approvare l’offerta di Fanatics. Se approvato, Fanatics avrà accesso a licenze di scommesse sportive già pronte in diversi stati chiave, tra cui New York, Michigan e New Jersey. Questi stati offrono opportunità redditizie di crescita grazie ai loro ampi mercati e al potenziale di espansione dell’iGaming. Mentre la nuova offerta di Fanatics di 225 milioni di dollari è relativamente modesto considerando la valutazione della società di 31 miliardi di dollari, il valore reale risiede nell’acquisizione di licenze per le scommesse sportive in stati chiave. Senza l’acquisizione di licenziatari esistenti, Fanatics avrebbe affrontato sfide entrando nel Mercati di New York, Michigan e New Jerseyche sono tra i più grandi del paese.

BONUS DI BENVENUTO: 100% fino a 500€ + 200 giri gratis
BONUS: 100% sul primo deposito fino a 500€ + 200 free spin
BONUS: 100% sul primo deposito fino a 500€ + 200 giri gratis