I regolatori statunitensi dovrebbero prepararsi all’imminente espansione dell’iGaming

A pair of dice and a few chips next to a keyboard

L’aumento del problema del gioco d’azzardo legato all’espansione dell’iGaming negli Stati Uniti è stato uno dei temi caldi del Conferenza nazionale 2023 del Consiglio nazionale sul problema del gioco d’azzardo. Durante l’evento, le autorità di regolamentazione hanno sottolineato l’importanza di ridurre al minimo i rischi di danni a fronte dell’espansione dei giochi da casinò online.

Gli Stati Uniti sono ancora abbastanza prudenti quando si tratta di gioco d’azzardo online. Mentre alcuni stati si stanno riscaldando verso la verticale, molti rimangono scettici a causa del suo potenziale di esacerbare i danni. Di conseguenza, gli sforzi per legalizzare i casinò online hanno ricevuto risposte contrastanti.

Tuttavia, alcuni ritengono che l’arrivo di iGaming sia inevitabile. Ad esempio, il direttore della Divisione del gioco d’azzardo del New Jersey Davide Rebuck ha detto che gli stati dovrebbero prepararsi alla proliferazione della verticale. Durante un panel all’evento, Rebuck ha ammesso di non essere sicuro di cosa porterà, ma ha notato che la rivoluzione dell’iGaming prima o poi avverrà.

I suoi sentimenti sono stati ripresi da Amanda Blackford, direttore dei servizi di gioco d’azzardo della Ohio Casino Control Commission, che ha confermato che l’espansione di iGaming “avverrà”. Il suo stato consente già di scommettere online sugli sport, segnando uno sviluppo importante per il settore.

L’industria è pronta ad affrontare determinate sfide

Come notato dai rappresentanti delle autorità, iGaming sta accadendo, che piaccia o no a tutti. Tuttavia, se l’industria sia pronta o meno ad affrontare il gioco online, è un’altra questione.

Dal momento che gli Stati Uniti sono ancora abbastanza nuovi per il gioco d’azzardo online regolamentato, molti stati potrebbero non essere preparati per i rischi di danno che la verticale pone. Secondo numerosi studi condotti in altre giurisdizioni, l’accessibilità del gioco online lo rende più dannoso per i clienti a rischio.

Inoltre, le autorità di regolamentazione riconoscono anche l’importanza di proteggere i giovani dalla pubblicità del gioco d’azzardo. Di solito, il lancio di un nuovo verticale legale è preceduto da campagne di marketing aggressive che possono facilmente danneggiare il pubblico vulnerabile.

Rebuck ha suggerito che le giurisdizioni con nuovi mercati iGaming possono trarre ispirazione dagli stati con industrie iGaming di lunga data. Ha affermato che le autorità di regolamentazione dovrebbero essere in grado di identificare cosa funziona e cosa no ed essere flessibili quando si tratta di attuare tali misure.

Rebuck ha convenuto che lo stesso approccio potrebbe non funzionare in tutti gli stati, motivo per cui le autorità dei casinò dovrebbero essere in grado di modificare e adattare le misure già in uso in altri stati.

Anche Blackford ha affrontato la questione e ha affermato che le autorità del gioco d’azzardo dovrebbero utilizzare i dati a loro disposizione per misurare il rischio e elaborare piani di mitigazione.

BONUS DI BENVENUTO: 100% fino a 500€ + 200 giri gratis
BONUS: 100% sul primo deposito fino a 500€ + 200 free spin
BONUS: 100% sul primo deposito fino a 500€ + 200 giri gratis