Il comitato della NY Gaming Facility risponde alle domande in un documento di 103 pagine

The Statue of Liberty in New York.

Dopo diversi mesi di attesa e ipotesi, le società di casinò e le parti interessate hanno finalmente alcune risposte Quello di New York prossime licenze di casinò. In un Documento di 103 pagine soprannominato Turno 1 – Domande e risposteIL Tabellone per l’ubicazione delle strutture per il gioco d’azzardo di New York ha affrontato alcune delle domande scottanti.

Andando oltre un enorme 613 domande, il collegio ha fatto chiarezza sull’argomento. Per riferimento, le domande originali sono state presentate a febbraio.

Le domande variano in importanza, ma alcune rispondono ad alcune delle domande più importanti sulle licenze. Il consiglio, ad esempio, ha affermato che il canone sarebbe pari ad un minimo di $ 500 milioni. Ha aggiunto che i richiedenti possono presentare una somma più elevata se lo desiderano. Inoltre il documento dice che una struttura deve costare almeno $ 500 milioni costruire.

Il collegio ha inoltre chiarito che le licenze possono variare nella validità fino ad un massimo di 10 anni. La durata della licenza, così come gli altri termini, dipenderanno dal valore delle proposte dei richiedenti rispetto a quelle dei loro concorrenti.

Un’altra importante conferma è che ai tre destinatari delle licenze dei casinò del sud dello Stato sarà consentito incorporare un sito di scommesse sportive nelle loro proprietà.

Le aziende hanno un mese per leggere le risposte e inviare ulteriori domande

Le società di casinò interessate ad ottenere una delle tre licenze di casinò disponibili a New York hanno ora circa un mese per leggere le risposte alle loro domande da parte del New York Gaming Facility Location Board. Durante questo periodo, le società di casinò possono anche porre una seconda serie di domande.

Di 6 ottobre, gli operatori di casinò possono porre ulteriori domande e richiedere chiarimenti sulle risposte contenute nel documento del Round 1. Successivamente la commissione tornerà a rispondere alle domande. L’organismo non ha però fornito indicazioni su quando Turno 2 – Domande e risposte potrebbe essere rilasciato.

La corsa a New York è più accesa che mai

È probabile che le società di casinò spendano centinaia di milioni, se non miliardi, di dollari durante la corsa per una licenza di casinò. Oltre ai canoni di licenza e ai costi minimi delle strutture, le aziende dovranno anche spendere soldi per promuovere i propri progetti rispetto a quelli della concorrenza.

Nonostante le difficoltà, molte aziende considerano New York un “premio utile” per la miriade di opportunità che offre. Per questo motivo, Silverstein e Greenwood hanno partecipato alla gara due mesi fa.

BONUS: 100% sul primo deposito fino a 500€ + 200 giri gratis
BONUS DI BENVENUTO: 100% fino a 500€ + 200 giri gratis
BONUS: 100% sul primo deposito fino a 500€ + 200 free spin