L’ente regolatore di New York approva Fanatics come successore della licenza di PointsBet

A green traffic light

All’inizio di quest’anno, Fanatici di scommesse e giochi ha acquisito le attività statunitensi di PointsBet quando quest’ultima società ha annunciato la sua uscita dall’America. Quest’ultima società ha venduto la sua attività rivolta agli Stati Uniti per 225 milioni di dollari, che intende utilizzare per aumentare le sue riserve di liquidità e pagare milioni di rendimenti in conto capitale agli azionisti.

Nel frattempo, Fanatics si è assicurato una possibilità nel redditizio mercato delle scommesse di New York. Poiché l’attività statunitense di PointsBet aveva una licenza per operare nello stato, la precedente società sperava che la licenza sarebbe stata trasferita a Fanatics dopo l’acquisizione.

Fortunatamente per Fanatics, questo è esattamente quello che è successo quando il regolatore ha appena dato il via libera alla mossa.

Dopo un altro incontro, il Commissione sul gioco d’azzardo dello Stato di New York ha deciso di approvare formalmente Fanatics Sportsbook come successore della licenza precedentemente detenuta da PointsBet.

L’intero processo ha richiesto alcune settimane poiché l’autorità di regolamentazione voleva indagare attentamente sull’accordo di fusione e acquisizione dopo la sua finalizzazione. Alla fine, l’autorità ha permesso a Fanatics di acquisire anche l’ambita licenza.

I fanatici hanno ringraziato la Commissione

In seguito alla conclusione dell’accordo, Fanatics Betting and Gaming ha rilasciato una dichiarazione in merito, confermando che la Commissione di gioco dello Stato di New York ha approvato l’acquisizione di PointsBet New York.

Fanatics ha ringraziato l’ente regolatore per il suo duro lavoro e ha affermato che non vede l’ora di collaborare con la Commissione sul gioco dello Stato di New York per portare l’esperienza Fanatics ai newyorkesi.

Desideriamo ringraziare i commissari e il personale della Commissione sul gioco dello Stato di New York per il tempo e l’impegno dedicati nel fornirci oggi alcune ottime notizie. Non vediamo l’ora di lavorare con lo staff della New York State Gaming Commission per portare Fanatics Sportsbook nel più grande stato di scommesse sportive negli Stati Uniti.

Dichiarazione dei fanatici

Dopo che Fanatics ha acquisito PointsBet, ha rinominato l’app dell’operatore come PointsBet, un’esperienza da fanatici, mantenendo la sua vecchia identità e segnando anche la sua nuova proprietà. L’app aggiornata ora presenta il marchio Fanatics.

Si prevede che l’app PointsBet a New York subirà un trattamento simile. Alla fine, Fanatics proverà a fare un passaggio formale da PointsBet, una piattaforma di Fanatics Experience a quella ufficiale di Fanatics. Nel frattempo, Fanatics si sta preparando ad entrare nel mondo dell’iGaming e a lanciare Fanatics Casino negli stati americani in cui il gioco d’azzardo è legale alla fine del 2023 o all’inizio del 2024. La società è ottimista riguardo al lancio e ritiene che la nuova app attirerà molti clienti.

BONUS DI BENVENUTO: 100% fino a 500€ + 200 giri gratis
BONUS: 100% sul primo deposito fino a 500€ + 200 free spin
BONUS: 100% sul primo deposito fino a 500€ + 200 giri gratis