NHS England, GambleAware accoglie favorevolmente il prelievo statutario sull’industria

Hands on top of each other on a pile

SSN Inghilterral’ente pubblico del Dipartimento della Sanità e dell’Assistenza Sociale, e GambleConsapevolel’ente di beneficenza indipendente che lavora per proteggere le persone dai danni del gioco d’azzardo in Gran Bretagna, ha rilasciato una dichiarazione congiunta, accogliendo con favore il prelievo legale sugli operatori.

Aumenta il finanziamento RET

Il prelievo legale sugli operatori faceva parte del Carta bianca proposte volte a incrementare i finanziamenti per il gioco d’azzardo ricerca, istruzione e cura (RET) e ci si aspetta che lo faccia sostituire l’attuale sistema basato sulle donazioni volontarie.

NHS England’s National Clinical Advisor sui danni del gioco d’azzardo, Prof. Henrietta Bowden-Jones OBEha delineato nei suoi commenti il ​​”potenziale del prelievo legale per garantire finalmente l’indipendenza dei finanziamenti per i programmi di trattamento e ricerca, nonché per le iniziative di prevenzione per affrontare i danni del gioco d’azzardo”.

“Deve essere implementato senza indugio per stabilire percorsi terapeutici completamente integrati”, ha affermato Bowden-Jones, sottolineando l’impegno del SSN a continuare il lungo percorso collaborazione con GambleAware per tutto il periodo provvisorio “per garantire che tutti i pazienti che necessitano di cure per il gioco d’azzardo accedano al servizio di cui hanno bisogno”.

Oltre al riconoscimento del rapporto costruttivo con GambleAware, Bowden-Jones ha espresso “l’impegno dell’organismo a lavorare con fornitori non legali di trattamento del gioco d’azzardo in tutto il paese”, osservando che NHS England non cerca di essere l’unico fornitore di trattamento del gioco d’azzardo su un livello nazionale.

La chiave per fornire un servizio efficiente

amministratore delegato di GambleAware, Zoë Osmondha accolto con favore la dichiarazione del SSN, considerandola come a conferma della lunga e costruttiva collaborazione tra i due organismi.

“Nel nostro ruolo di principale ente di beneficenza e commissario strategico, la collaborazione con coloro che operano nel settore sanitario è fondamentale”, ha affermato Osmond, in attesa di continuare a lavorare con il NHS per “garantire che le persone siano in grado di accedere senza problemi ai servizi di cui hanno bisogno”.

Osmond ha anche indicato gli enti di beneficenza collaborazioni con DCMS, DHSC, OHID e Gambling Commission e il ruolo chiave che queste relazioni svolgono nell’aiutare GambleAware consegnare “servizio efficiente ed efficace” attraverso il Rete nazionale di sostegno al gioco d’azzardo.

“Accogliamo con favore l’introduzione di un prelievo legale sul settore per fornire certezza e stabilità dei finanziamenti, che consentirà a noi e ad altri di assumere impegni a lungo termine per soddisfare i bisogni della popolazione”, ha concluso.

La dichiarazione congiunta rappresenta a cambiamento di tono sulle proposte del Libro bianco che sono state oggetto di aspre critiche da parte di specialisti della salute pubblica e sostenitori del gioco d’azzardo al momento della pubblicazione del documento.

GambleConsapevole si unì anche al coro dei critici, a fianco GamCare E Gordon Moodynel condividere le loro preoccupazioni per l’aumento dei tassi di dipendenza nel paese.

BONUS: 100% sul primo deposito fino a 500€ + 200 giri gratis
BONUS DI BENVENUTO: 100% fino a 500€ + 200 giri gratis
BONUS: 100% sul primo deposito fino a 500€ + 200 free spin