Paf mostra prestazioni impressionanti nel 2022, prevede che la tendenza continui

A woman analyzing performance charts

Gruppo di gioco nordico Paf rilasciato il suo 2022 relazione annuale, distacco a record fatturato e un impressionante aumento nell’utile netto.

Fatturato per divisioni

Per i dodici mesi chiusi al 31 dicembre 2022, Gruppo P.A.F ha registrato un fatturato di € 165,7 milioni ($ 179 milioni)registrando un aumento di 23% da 135 milioni di euro (145,8 milioni di dollari) rappresentati dal gruppo nel 2021.

“Siamo soddisfatti dello scorso anno, è un buon risultato e una testimonianza della nostra capacità di fornire risultati”, ha commentato l’amministratore delegato di Paf Christer Fahlstedtevidenziando Svezia, Svizzera e Spagna come le destinazioni di gioco che si sono distinte, così come la ripresa delle operazioni navali del gruppo.

Le operazioni Internet di Paf nell’anno hanno rappresentato € 142,1 milioni ($ 153,5 milioni)generante 17% più che nel 2021 (€ 121,2 milioni ($ 130,9 milioni)), con una crescita particolarmente forte registrata nei mercati svedese e spagnolo.

Il gruppo ha attribuito l’aumento del fatturato al numero record di clienti attivi nel corso dell’anno, 483.595che è aumentata del 44% rispetto ai 336.206 del 2021, e prevede che il numero dei suoi clienti attivi continuerà a crescere nel 2023.

Fatturato generato da operazioni terrestri e navali € 23,5 milioni ($ 25,4 milioni)aumentando di oltre 70% anno su anno principalmente a causa di un forte aumento del numero di passeggeri a bordo delle navi rispetto all’anno precedente. Paf ritiene che ci sia ancora spazio per aumentare questo numero e raggiungere il livello del 2019 e prevede che il trend positivo continui nel 2023.

Gli altri proventi di gestione sono aumentati del 9%da 6,8 milioni di euro (7,3 milioni di dollari) nel 2021 a € 10,1 milioni ($ 10,9 milioni) ora, principalmente a causa dell’aumento delle vendite di piattaforme di gioco e servizi associati.

Spese, Utile Operativo, Utile Netto

Costi nel 2022 aggregati a € 128,3 milioni ($ 138,6 milioni)su 20% da € 106,8 milioni ($ 115,3 milioni) nel 2021. Ci sono stati aumenti nei costi per materiali e servizi, € 39,5 milioni ($ 42,7 milioni)su 30% da € 30,3 milioni ($ 32,7 milioni) nel 2021 e altri costi operativi che sono aumentati di oltre 25% A € 54 milioni ($ 58,3 milioni) da € 43,1 milioni ($ 46,5 milioni) nel 2021, e i costi del personale sono leggermente aumentati mentre il costo dell’ammortamento è rimasto pressoché invariato.

Paf ha spiegato l’aumento dei costi con un aumento delle spese di marketing, dei costi per la tecnologia basata su cloud e delle spese di viaggio.

Paf Group ha chiuso il 2022 con un utile operativo di € 48,5 milioni ($ 52,4 milioni)su 36% da € 35,7 milioni ($ 38,6 milioni) nel 2021. Il risultato netto di proventi e oneri finanziari è stato una perdita di € 1,6 milioni ($ 1,73 milioni) mentre nel 2021 era di € 300.000 ($ 324.000).

“Lo scopo di Paf è generare fondi a beneficio della società e con il forte risultato possiamo distribuire 33,1 milioni di euro”, ha affermato il presidente di Paf, Jan-Mikael von Schantz, ringraziando tutti i dipendenti per le loro prestazioni nell’ultimo anno.

L’utile netto nel 2022 è stato € 44,4 milioni ($ 48 milioni)registrando un impressionante aumento di oltre 35% da € 32,8 milioni ($ 35,4 milioni) nel 2021.

BONUS: 100% sul primo deposito fino a 500€ + 200 giri gratis
BONUS DI BENVENUTO: 100% fino a 500€ + 200 giri gratis
BONUS: 100% sul primo deposito fino a 500€ + 200 free spin